scrittura creativa

di Maria Silvia Avanzato

Un’occasione per rileggere, cono- scere e approfondire i testi di coloro che hanno scritto capolavori fra reclusione, trattamenti psichiatri- ci e isolamento. Uno sguardo alle “Ragazze interrotte” della Kaysen, passando per la malinconia della Plath, il coraggio della Merini, l’acu- me della Frame.

Un laboratorio incentrato sulla potenza narrativa degli autori che hanno convissuto con talento letterario e patologia psichiatrica. Scritture ruvide, intime, emozionanti che ci restituiscono la cartolina sgualcita di stanzette spoglie e coperte logore, assieme alla forza prorompente dell’amore, dell’idealismo, della speranza. Sempre in bilico sul filo sottile dell’elettroshock, sempre a cuore sinceramente spalancato.

– LABORATORIO –
Domenica 15:00-17:30
4 incontri 08 e 22 novembre 

maria silvia

Quando si scrive tutte le idee sono buone: anche la più vaga delle ispirazioni merita di approdare alla carta.

Vuoi iscriverti? compila questo form e ti contatteremo a breve.

Ti è piaciuto? Puoi condividerlo con i tuoi amici